Elopement vuol dire appunto una fuga di una coppia, che decide di sposarsi o meno con un semplice scambio di anelli, un pò per vivere un’avventura con pochi intimi senza rinunciare a quel giorno pieno di emozioni, un pò per avere una cornice per proprio matrimonio diversa , che siano le morbide colline della Val d’Orcia, o una terrazza che affaccia su una città storica della nostra penisola, sugli scogli oppure perché no le piste da sci per dirne un altra.

Ovviamente gli Elopement vanno molto di moda tra gli stranieri che vengono a visitare il nostro paese… Molti colleghi lavorano a Firenze con stranieri che decidono di farsi di farsi un servizio fotografico, promesse e scambio degli anelli nella città gigliata, molti già con le idee ben precise e organizzati.

Nel caso di Pietro e Yuliia, che abitano praticamente nella strada sottostante il mio studio, quando gli ho proposto di fare lo scambio degli anelli in cima al campanile di Piazza del Duomo di Pistoia, ne sono rimasti entusiasti e accondiscendendo alla proposta abbiamo raccolto tutte le informazioni per poterlo realizzare.
Sia chiaro, comunque gli invitati c’erano, hanno firmato in comune e, dopo un aperitivo, il ricevimento lo abbiamo passato al Golden View di Firenze, ristorante che affaccia sul Ponte Vecchio.

Ringrazio con tutto il cuore Pistoia Informa che ci ha concesso di salire sul campanile per fare queste fotografie.

Secondo Fotografo: Silvia Mazzei
Vestito da Sposa: Le Spose di Mori

Condividi!
WhatsApp chat